I segugi in cerca di casa

 

I segugi, come tanti altri cani da caccia, sono spesso presenti in strutture come i canili.

Si tratta di soggetti scartati dai cacciatori perché non adatti al lavoro, alcuni abbandonati, altri smarriti ma mai cercati. Spesso però provengono da maltrattamenti, quindi sequestrati e consegnati nelle strutture in grado di ospitarli.

Una serie di tristi storie che però hanno tutte lo stesso epilogo: il canile.

Passo dopo passo stiamo aiutando questi cani dall’espressione buona e dall’indole mite a superare i loro timori quotidiani.

Per questi dolcissimi ospiti tentiamo di fare la differenza, proponendoveli uno ad uno, raccontandovi un po’ di loro, le caratteristiche e gli aspetti comportamentali, dal loro arrivo presso il nostro rifugio fino ad oggi.

Eccoli, rigorosamente in ordine alfabetico per non fare preferenze, seguite il link per leggere la loro scheda.

 

Blanca                Brown               Charlie      

Coffee                Honey                Lungo        

Nora                   Riccia                 Ronn         

Selva                   Tryco