Paul, il nonnino rimasto solo

E’ arrivato in canile con la sua compagna Rénée, una coppietta di nonnini tenerissimi. Sempre insieme, dove c’era uno c’era sicuramente anche l’altro, ogni tanto litigavano ma poi si addormentavano nella stessa cuccia… Adesso Rénée ha passato il ponte e Paul è rimasto solo. Dopo un primo periodo di disorientamento ha ripreso a zampettare nel suo galoppatoio senza badare agli altri cani e non si fa più pregare per finire la sua ciotola di crocchette. Ha qualche acciacco e una salute da riguardare però tutto sommato se la cava ancora bene, sarebbe bellissimo se almeno lui potesse passare gli ultimi anni di vita in famiglia!